Notizie

HomeNotizieVento leggero per la seconda giornata della Finn Gold Cup

Vento leggero per la seconda giornata della Finn Gold Cup

Eolo ieri è stato parsimonioso nel Golfo di Gaeta, regalando ai 73 concorrenti della Finn Gold Cup (provenienti da 27 nazioni) una leggera brezza fra i 6 e gli 8 nodi, poi calata fino a 2, con sole, mare calmo e temperature miti. In una giornata dal sapore estivo, la flotta è riuscita a portare a termine una sola prova, la numero 3, dopo che la quarta è stata sospesa e annullata dal Comitato di Regata per mancanza di vento.
Con un 13mo di giornata l’estone Deniss Karpak ha mantenuto la testa della classifica provvisoria, precedendo il tedesco Philip Kasueske, vincitore di manche, e il polacco Piotr Kula. Nel frattempo, il campione uscente Giles Scott (Gran Bretagna), ieri secondo al traguardo, è risalito fino al settimo posto.
Giornata positiva anche per diversi equipaggi azzurri: Michele Paoletti, 14mo overall, è attualmente il migliore del gruppo, tallonato da Giorgio Poggi e dall’outsider marchigiano, Giacomo Giovanelli, rispettivamente 15mo e 16°mo. Si è difeso bene anche Filippo Baldassari: il recanatese portacolori delle Fiamme Gialle ha fatto registrare un ottavo di giornata, risalendo in 20ma posizione. “Sono state regate davvero difficili”, il commento di Paoletti. “Ho portato a termine una buona prova, ottenendo un piazzamento utile in ottica Olimpiade, complice anche qualche disattenzione degli avversari in fase di partenza. Ma si può e si deve fare di meglio. Continuerò a dare il massimo in acqua per finire il campionato nel migliore dei modi”.
Così gli altri italiani in gara: 24mo Federico Colaninno, 26mo Roberto Strappati, 30mo Matteo Savio, 38mo Tommaso Ronconi, 45mo Francesco Cinque, 49mo Alessandro Vongher, 52mo Marco Buglielli, 53mo Enrico Voltolini, 55mo Francesco Lubrano, 58mo Alessandro Cattaneo, 62mo Simone Ferrarese, 63mo Lorenzo Podestà, 68mo Paolo Cisbani, 73mo Enrico Passoni.
Il programma del campionato, organizzato dallo Yacht Club Gaeta EVS e dalla International Finn Association, in collaborazione con Sezione Vela Fiamme Gialle, Club Nautico Gaeta, Lega Navale Italiana Sezione di Gaeta e i patrocini del Comune di Gaeta e del CONI Comitato Regione Lazio, prosegue oggi con lo svolgimento di altre due prove mentre sul campo di regata si attendono condizioni di vento medio-leggero da Sud Est e mare quasi calmo. La partenza è fissata per le 12.